40 anni di terremoto

Il terremoto in Irpinia avvenne la sera del 23 novembre di quarant’anni fa, nel 1980, dopo tre forti scosse nell’arco di un minuto devastarono una delle terre interne della Campania, provincia di Avellino. Sono numerose le iniziative in programma per ricordare quel tragico evento di quarant’anni fa, ma anche per tirare le somme di quanto è stato fatto, come il piano fallimentare di portare l’industria navale e tecnologico sperimentale nelle aree disagiate e ci furono anche le case per tutti ai Napoletani e la ristretta provincia. La commissione d’emergenza deviò miliardi di miliardi in svariate casse regionali per il capoluogo, invece che aiutare i veri destinatari, ai veri colpiti del sisma, ai muti sopravvissuti, con un tetto crollato sulla testa, agli estratti dalle vere macerie … I Terremotati, con quei fondi si sarebbero ricostruiti i paesi doverano com’erano invece le macerie sono ancora la tra i silenzi dei lutti durati 40anni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: