La cassetta di pronto soccorso

contenuto minimo:

“Guanti sterili monouso, almeno 5 paia; Visiera paraschizzi; Un flacone di soluzione cutanea di iodopovidone al 10% di iodio da 1 litro; Tre flaconi di soluzione fisiologica (sodio cloruro – 0,9%) da 500 ml; Dieci compresse di garza sterile 10 x 10 in buste singole; Due compresse di garza sterile 18 x 40 in buste singole; Due teli sterili monouso; Due pinzette da medicazione sterili monouso; Una confezione di rete elastica di misura media; Una confezione di cotone idrofilo; Due confezioni di cerotti di varie misure pronti all’uso; Due rotoli di cerotto alto cm. 2,5; Un paio di forbici; Tre lacci emostatici; Due confezioni di ghiaccio pronto uso; Almeno due sacchetti monouso per la raccolta di rifiuti sanitari; Il termometro; E in fine l’apparecchio per la misurazione della pressione arteriosa”.  

Invece nei luoghi produttivi oltre al pacchetto di medicazione ad ogni area di lavoro, vi deve esserci anche un mezzo di comunicazione idoneo per attivare il sistema di emergenza.

Il pacchetto di medicazione suddetto deve contenere come minimo:

“Almeno due paia di guanti sterili monouso; Un flacone di soluzione cutanea di iodopovidone al 10% di iodio da 125 ml; Un flacone di soluzione fisiologica (sodio cloruro 0,9%) da 250 ml; Una compressa di garza sterile 18 x 40 in busta singola; Tre compresse di garza sterile 10 x 10 in buste singole; Una pinzetta da medicazione sterile monouso; Una confezione di cotone idrofilo; Una confezione di cerotti di varie misure pronti all’uso; Un rotolo di cerotto alto 2,5cm ; Un rotolo di benda orlata alta 10cm; Un paio di forbici; Un laccio emostatico; Una confezione di ghiaccio pronto uso; Un sacchetto monouso per la raccolta di rifiuti sanitari; Un libretto illustrato con le struzioni sul modo di usare i presidi suddetti e di come prestare i primi soccorsi in attesa del servizio di emergenza”. 

Periodicamente vanno controllate le presenze e che non siano state aperte manomessi o parzialmente utilizate oltre alle scadenze, attenzione che su alcuni presidi o dispositivi vi è solo la data di confezionamento e sterilizzazione badate che non devono superare i 4/5 anni altrimenti sostituite.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: