Quelle piccole aziende con grandi idee per l’innovazione

Pubblicato: 7 settembre 2016 in Computer e Internet, Organizzazioni

Essere innovativi non richiede di essere raffrontato con un giudizio a valore di bassa qualità, in contrapposizione all’alta qualità. Un riconoscimento di nicchia potrebbe essere inteso come punto debole per il vostro successo imprenditoriale.

 

Il miglior consiglio, quando si tratta di nuove imprese, è quello di evitare di tuffarsi in un mercato già affollato, evitando il tonfo fallimentare. Non è sempre sufficiente saper riconoscere un solo bisogno e di creare un nuovo prodotto o servizio che riempia un vuoto. Anche se si opera all’interno di un mercato di nicchia, è ancor più necessario essere innovativi.

Portare invece innovazione nei grandi mercati già affollati, può essere incredibilmente ancor più difficile. È vero che alcuni grandi produttori come iPhone o Facebook, danno a noi un’immagine di esempio diverso, creando un potenziale enorme di profitto, ma questo non significa che andando a ridurne la qualità sia il percorso giusto e sicuro per il successo azziendale. Spesso, è più utile concentrarsi su una specifica e piccola fetta di mercato. Alcune società conducono ottimi esempi di come crescere su mercati di nicchia, e senza rinunciare l’innovazione:

Square ha sostituito i vecchi registratori per carta di credito rendendoli obsoleti, con una semplice presa a jack trasforma un semplice smartphone con connessione a internet in un POS, la piccola azienda della Silicon Valley ha investito il tutto nel creare il più potente software POS che memorizzi i dati online, ma funziona anche offline tramite la scheda Mobile del dispositivo. Ha cambiato il modo di fare e pensare delle imprese e degli imprenditori stessi, perché prima della sua invenzione solo le imprese o negozi che erano muniti di un dispositivo di lettura, semmai sistemi complicati e ingombranti, con cui strisciare le carte di credito, rientravano nel giro dei mercati convenzionati a marchi o a banche; Square ha cambiato tutto questo mondo con una piccola invenzione concettuale ma molto innovativa.

E con Square Register, una applicazione gratuita che trasforma un telefono o tablet in un punto di vendita e centro di controllo per il proprio business, Square ha portato vera innovazione per il mercato con il suo lettore di schede ultra-mobile che chiunque potrebbe inserire nel loro iPhone.

TravelersBox consente ai viaggiatori di depositare monete e banconote in punti automatizzati TravelersBox situati negli aeroporti di tutto il mondo. I viaggiatori non devono più preoccuparsi di svuotare le proprie tasche da innumerevoli monete a ogni controllo di sicurezza, o arrivare a casa con portafogli di varia valuta estera. I viaggiatori possono depositare qualsiasi valuta estera rimasta nel loro bancomat o ricevere un deposito direttamente a un conto PayPal, carte regalo, o semplicemente farene una donazione.

BlueVine aiuta i proprietari di piccole imprese a ottimizzare il loro flusso in cassa, una vera e propria consulenza alla gestione finanziaria imprenditoriale. Il servizio aiuta a liberare il denaro intrappolato nelle fatturazioni e dando un anticipo finanziario sulla somma dovuta alle tasse imponibili. Non ha alcun lavoro di ufficio, quindi utilizza il contante senza alcun interesse, e senza tasse nascoste. Con BlueVine, i proprietari di piccole imprese possono accedere al capitale di cui hanno bisogno, quando ne hanno bisogno senza attendere le procedure burocratiche dei servizi di credito convenzionali.

OpenLegacy affronta un problema molto specifico, che consente alle aziende di potersi espanderei in modo rapido e veloce ottimizzando i tempi nei sistemi dell’assistenza legale, come per l’IBM, cioè ad ottenere i permessi legali per poter espandere le funzioni dell’elaboratore centrale al web, al sistema mobile e ai cloud.

“OpenLegacy cresciuto dalla frustrazione di cercare di risolvere una serie innumerevole di problemi del business internazionale, con lo scopo di modernizzazione delle politiche burocratiche legali, ha accumulato gli strumenti giusti da renderli disponibili a tutti, gli strumenti che hanno risolto un problema tecnico ad un’azienda può essere adattato a qualsiasi altro problema, quindi non necessariamente a problemi legati al business”, secondo i dirigenti di OpenLegacy. “Un approccio diverso e nuovo è necessario, una soluzione che ha esaminato il problema da un utente finale come l’ imprenditore o la prospettiva. Una soluzione che fosse veloce da usare, facile da imparare, e flessibile nel suo utilizzo.”

Una piattaforma di sviluppo open-source basata sugli standard, OpenLegacy consente agli sviluppatori di risolvere i problemi riscontrabili in ogni business, con un’alto impatto veloce, dando  alle imprese la giusta agilità e aprendo le porte a nuove soluzioni creative a basso costo e con un alto tasso di successo.

Come Square, TravelersBox, BlueVine, e OpenLegacy  ci hanno dimostrato, che concentrandosi su un piccolo mercato di nicchia e innovarne il suo interno può essere la chiave per il successo. Linnovazione è ciò che distingue i leader dai seguaci“, ha detto il compianto Steve Jobs nell’affermare che non era una questione di soldi. Si tratta di distinguere le categorie di persone, come quelle che si lascia solo guidare o trascinare, e si accontenta di quanto ottiene, e quelle che si mettono in gioco promuovendo nuove idee.”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: