Come creare degli oggetti con il gesso

Pubblicato: 3 marzo 2016 in Senza categoria

Introduzione
Gli oggetti in gesso, sono molto semplici da realizzare, e in più i materiali e attrezzature non sono nemmeno costose, visto che il gesso in polvere costa davvero poco e non richiede molta lavorazione o ulteriori cotture.
È molto bello creare degli oggetti con il gesso, è un hobby che rilassa, e si possono creare degli oggetti in base alla propria fantasia, o col riuso di vecchi utensili domestici per rendere originale ogni angolo della casa o far divertire i vostri bimbi in maniera molto semplice.
Non bisogna avere chissà quali capacità artistiche, perché grazie all’aiuto degli stampi, il tutto è semplice e veloce. Se volete anche voi provare sbizzarrirvi, realizzando tante cose diverse, basterà che seguite tutti i passi qui indicati, ecco come creare degli oggetti con il gesso.

Occorrente
Assicurati di avere a portata di mano:
acqua
1)gesso in polvere
2)stampini per gesso
3)un recipiente che non utilizzate più
4)una paletta in legno che non utilizzate più
5)vernice protettiva
6)colori acrilici

Tutto l’occorrente, lo potete tranquillamente trovare i qualsiasi negozio di belle arti e fai da te.
Iniziate prendendo un recipiente da cucina vecchio che ormai non utilizzate più, per impastare una piccola quantità di gesso:
prendete 100 ml di acqua per circa 150 g di gesso in polvere.
Riempite prima il secchio o recipiente con l’acqua e poi spolverate, poco alla volta la polvere di gesso, mescolate bene con una paletta di legno appena notate che sulla superficie dell’acqua si deposita la polvere in superficie, senza aggiungere più altro gesso o acqua cercate di evitare grumi.
Dovrà risultare un impasto omogeneo. Con queste dosi ovviamente, riuscirete a creare dai 6 agli 8 oggetti con delle dimensioni medio-piccole ricavandole da dei stampini per cioccolatini o biscotti, quelli da forno in silicone che non userete più.
Poi potrete aumentare o diminuire le dosi sopraindicate, in base alla grandezza degli stampi che sceglierete, rapportandosi  alla quantità del prodotto da stampare.

A questo punto prendete gli stampini, e versate all’interno di essi il composto che avete preparato precedentemente. Togliete il gesso in eccesso aiutandovi con una spatola o rasiera. Dopo di che aspettate qualche oretta in modo che il gesso asciughi. Vi renderete conto che il gesso si è asciugato quando risulterà essere molto secco bianco e liscio al tatto.
Solo allora togliete gli stampini, molto delicatamente, se vi accorgete che non sono ancora asciutti aspettate ancora a toglierli.

APPROFONDIMENTO
A questo punto, dopo averlo tirato fuori dallo stampo e fatto asciugare per bene anche 24/48 ore, al naturale, più breve se avvicinato a fonti di calore, procedete con una colorazione fantasiosa e la decorazione definitiva degli oggetti stampati in gesso.
Una volta asciugato il colore, verniciateli con un fissativo trasparente, per evitare che le decorazioni e tutta la vostra creazioni si rovini.
Con questa tecnica potrai creare degli oggetti più svariati, magari per il carnevale, potrai creare belle maschere da appendere alle pareti, ma anche delle decorazioni natalizie o per Halloween. Oppure semplicemente delle statuine o oggettistica per arredare la vostra casa, rendendo unico ed originale il vostro arredamento.

Buon divertimento!!!

Come creare degli oggetti con il gesso

DI: Diana Capasso

Info su: http://faidatemania.pianetadonna.it/come-creare-degli-oggetti-con-il-gesso-44535.html#steps_0

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...