100% amianto! Isochimica, una brutta storia di sfruttamento, ricatti e criminalità

Pubblicato: 21 gennaio 2014 in Senza categoria

O capitano! Mio capitano!...

Immagine

100% contaminati dall’amianto. Il risultato dellindagine a campione dei medici della provincia di Salerno lascia davvero senza parole. Ottanta analisi sugli ex operai della Isochimica (Avellino) hanno dato tutte lo stesso risultato.

Lo studio, condotto dal dott. Mario Polverino, direttore del Polo Pneumologico dell’Ospedale “M. Scarlato” di Scafati negli ultimi due anni, pur non riguardando la totalità dei lavoratori, non lascia dubbi sull’entità del disastro provocato dall’azienda che dall’81 si è occupata di scoimbentare il “materiale rotabile” delle Ferrovie dello Stato.

Una brutta storia fatta di tangenti, mancanza assoluta di misure di sicurezza e latitanza delle istituzioni. “E’ fondamentale che i lavoratori vengano controllati e monitorati per tutta la vita – sottolinea Plverino -. All’interno del loro organismo hanno un killer pronto ad entrare in azione. E’ importante ricordare – rimarca Polverino – che vi puo’ essere una latenza temporale particolarmente elevata, dai 15 ai 45 anni e che il…

View original post 496 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...