Il Pd contro se stesso dice no all’abolizione del Porcellum (Wanda Marra).

Pubblicato: 31 maggio 2013 in Senza categoria

Triskel182

Contrari 415

IL DOCUMENTO DI GIACHETTI CHIEDEVA IL MATTARELLUM.

Se penso che abbiamo votato alcuni personaggi, faccio come Muzio Scevola e mi taglio la mano”. “Per il gruppo del Pd potrebbe essere un’idea: tutti con le mani tagliate, così si potrebbe arrivare a un voto unanime”. Conversazione tra due bersaniani in Transatlantico. L’oggetto del sarcasmo è il vicepresidente della Camera, il Democratico Roberto Giachetti. Reo di aver presentato una mozione parlamentare in cui chiede l’abolizione del Porcellum e il ritorno al Mattarellum. Proprio mentre la maggioranza presenta una generica mozione sulle riforme, in cui sul sistema elettorale non si dice nulla, mentre si lavora a un accordo sulle modifiche minime alla legge elettorale. O sul Porcellinum, che dir si voglia. Anatemi, scomuniche, pressioni vanno avanti per tutto il giorno. Fino ad arrivare al paradosso finale: il Pd che vota contro Giachetti e dunque contro il sistema elettorale che sosteneva. Mentre M5 e Sel…

View original post 528 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...