IL movimento colpisce ancora (New World Order Masonic)

Pubblicato: 26 ottobre 2011 in Cultura, Notizie e politica, Organizzazioni

Cari amici Avaaziani,

Clicca sotto per offrire al mondo un caffè:

E’ incredibile essere finalmente in grado di unirsi con persone da tutto il mondo, alzare la propria voce e farsi sentire. Sono così felice e fiera di fare parte di Avaaz che alle volte non riesco a credere che tutto ciò sia vero! GRAZIE… Dal profondo del mio cuore a tutte le persone che fanno parte di questo movimento, uniti da un forte spirito comune.
— Alexandra, membro di Avaaz dalla Germania

Sta succedendo qualcosa più grande di noi. Da piazza Tahrir a Wall street, dai coraggiosi cittadini giornalisti di Avaaz in Siria ai milioni di persone che stanno vincendo campagne on-line una dietro l’altra, la democrazia si sta rivelando mozzafiato. Non intendo però quella che abbiamo conosciuto finora, del circo mediatico, della corruzione e del voto ogni 4 anni. Mi riferisco a qualcosa di molto, ma molto più profondo: stiamo realizzando che con le nostre forze possiamo costruire il mondo che tutti noi sogniamo.

Non abbiamo molto tempo per farlo. Il nostro pianeta è messo in pericolo da molteplici crisi in corso: la crisi climatica, la crisi alimentare, la crisi finanziaria… Queste crisi potrebbero dividerci come mai prima d’ora, oppure riunirci per la prima volta. E’ la sfida del nostro tempo, e il suo esito deciderà se i nostri figli erediteranno un mondo buio e tetro oppure uno governato dall’armonia fra gli esseri umani.

Questa è la sfida che abbiamo di fronte: con 10 milioni di cittadini pieni di speranza e che crescono di numero ogni giorno, Avaaz è la più grande comunità on-line della storia. Non c’è nessun’altra organizzazione così numerosa, tecnologica, dal basso e veramente globale che possa mobilitare contemporaneamente una coordinata pressione democratica in decine di paesi in tutti i continenti. Il nostro potenziale è unico, come lo è la nostra responsabilità.

E’ incredibile, ma solo 10.000 di noi sostengono la nostra comunità, grazie a una piccola donazione settimanale di 2 o 3 euro – poco più di un caffè e cornetto – che finanzia le spese base di Avaaz. Ma per fronteggiare il momento che stiamo vivendo e vincerlo, dobbiamo accelerare: raddoppiando i nostri sostenitori settimanali a 20.000 e raddoppiando così la nostra capacità di fare tutto quello che facciamo. Clicca sotto per rendere tutto questo possibile e per offrire al mondo un caffè:

https://secure.avaaz.org/it/sustain_avaaz_it/?vl

Fare una donazione piccola ma costante permette ad Avaaz di pianificare responsabilmente i costi di lungo termine, come il nostro team ristretto ma super-efficiente, il nostro sito e la nostra tecnologia, e la sicurezza dei nostri sistemi operativi (che possono diventare molto costosi quando le campagne mettono i bastoni fra le ruote a loschi figuri!). Significa anche che abbiamo l’abilità di rispondere immediatamente alle crisi nel momento stesso in cui queste succedono e possiamo cogliere le opportunità di agire senza alcun ritardo.

Ogni piccola donazione di 2 o 3 euro a settimana da 10.000 ulteriori sostenitori permetterebbe alla nostra comunità di raddoppiare il lavoro per il prossimo anno, aiutando a salvare vite umane in crisi umanitarie, proteggere l’ambiente e la natura, sostenere la democrazia e combattere la corruzione, battersi per la pace e contro la povertà.

Donare ad Avaaz ha un doppio impatto: le nostre donazioni non solo contribuiscono al cambiamento ora aiutando campagne particolari, ma ogni contributo rafforza la nostra comunità, che costruisce il cambiamento per i decenni a venire. E’ un investimento con un impatto sia immediato che a lungo termine, per il futuro dei nostri figli e del nostro pianeta. Clicca qui per contribuire:

https://secure.avaaz.org/it/sustain_avaaz_it/?vl

La raccolta fondi è solitamente un problema per le organizzazioni no-profit. I finanziamenti da governi o aziende metterebbero in serio pericolo la nostra missione: i contributi dai grandi donatori si accompagnano spesso con imposizioni stringenti. E tattiche come il telemarketing, le spedizioni postali, o i tavolini per le strade spesso costano quasi quanto l’ammontare che si riesce a raccogliere! Questa è la ragione per cui il modello di Avaaz – donazioni on-line e dal basso – è il modo migliore al mondo per accendere il motore del cambiamento sociale, e costituisce una grossa fetta della promessa della nostra comunità.

Se potremo raddoppiare il numero dei nostri sostenitori, ciò porterà la nostra comunità e il nostro impatto su tutto un altro livello. Non vedo l’ora che ciò accada.

So che fare una donazione è un atto di speranza e di fiducia. Sento un enorme responsabilità per essere portatore di quella speranza, e il mio team e io siamo impegnati nel rispetto di quella fiducia che voi riponete in noi insieme alla vostra speranza, il vostro tempo e le vostre risorse. Stiamo costruendo una cosa molto speciale, e se potremo continuare a credere l’uno nell’altra, niente è impossibile.

Con speranza e gratitudine per questa incredibile comunità,

Ricken Patel
Avaaz

P.S. Qualora tu ci stessi rimuginando sopra, sotto trovi 11 ragioni per fare una donazione ad Avaaz🙂

Ragione 1 – Il nostro lavoro è efficace

Con 10 milioni di membri in tutte le nazioni del mondo, capaci di mobilitarsi quasi istantaneamente su bisogni urgenti, il ruolo di Avaaz è veramente efficace: insieme abbiamo salvato vite umane ad Haiti e in Birmania, abbiamo fatto tornare sui propri passi il Brasile e il Giappone salvando quei paesi da politiche sbagliate, e abbiamo ottenuto vittorie in trattati internazionali importanti come quelli sul divieto delle bombe a grappolo o sulla conservazione degli oceani. Il capo di governo del Regno Unito, Gordon Brown, ha detto a proposito di Avaaz: “Avete portato avanti l’idealismo di tutto il mondo… Non sottovalutate l’impatto che potete avere sui leader mondiali”. Anche The Economist ha detto che “Avaaz ha realizzato una potente chiamata per risvegliare i leader di tutto il mondo” e Al Gore sostiene che”Avaaz ispira entusiasmo, e ha già fatto una grande differenza”. Con solo cinque anni di età stiamo crescendo velocemente, e più i nostri sostenitori collaboreranno e contribuiranno, più grande sarà il nostro impatto.

Qui puoi fare la tua donazione: https://secure.avaaz.org/it/sustain_avaaz_it/?vl

Ragione 2 – Una donazione ad Avaaz è un investimento che genera dei cambiamenti sociali permanenti

Le nostre donazioni ad Avaaz finanziano delle campagne che, per il loro grande impatto, aiutano ad attrarre ulteriori sostenitori. Più gente significa più donazioni e una capacità di cambiamento sociale ancora maggiore. Quindi con la tua donazione stai contribuendo non solo al cambiamento sociale in un’area specifica, ma anche a costruire una comunità ancora più grande che moltiplicherà enormemente l’effetto della tua donazione e sarà una fonte permanente, e sempre in crescita, di cambiamenti sociali. Non c’è dubbio che il tuo contributo avrà un valore filantropico immenso!

Ragione 3 – Non abbiamo bisogno di burocrazia

Avaaz è un enorme network di cittadini, ma la nostra organizzazione è piccolissima, solo 15 responsabili per le campagne a tempo pieno, dotati di supporto operativo e tecnologico. La maggioranza delle ONG più importanti hanno centinaia e perfino migliaia di dipendenti. Le nostre dimensioni così ridotte fanno sì che non abbiamo tempo per burocrazia, attività manageriali inutili o altro che non sia ottenere risultati concreti.

Ragione 4 – Siamo fiscalmente responsabili e siamo sottoposti regolarmente a controlli

C’è spesso il timore che i soldi che la gente dona siano utilizzati in modo disonesto. In molti casi questi timori non sono fondati, dal momento che la maggioranza delle organizzazioni è composta da gente onesta impegnata a fare del bene. Con Avaaz puoi stare sicuro anche perché siamo sottoposti per legge a un’ispezione ogni 12 mesi. Queste ispezioni controllano rigorosamente ogni aspetto dei nostri libri contabili e delle nostre attività finanziarie. Dalla nostra creazione siamo stati ispezionati quattro volte e sempre ne siamo usciti puliti e in ottima salute! (per ulteriori informazioni, clicca qui).

Ragione 5 – Abbiamo un team di primo livello in tutto il mondo che fa un lavoro eccezionale

La realizzazione di campagne sociali, la pressione politica e la lotta per il cambiamento sono attività molto serie e impegnative, e una maggiore competenza del team produce, necessariamente, un impatto maggiore delle donazioni ricevute. Avaaz si compone di alcuni dei migliori direttori di campagne e di attivisti di tutto il mondo. Molti di loro si sono uniti ad Avaaz dopo essere stati alti dirigenti di organizzazioni no-profit multimilionarie a livello mondiale e la maggioranza di loro si sono laureati nelle migliori università internazionali.

Fai la tua donazione adesso: https://secure.avaaz.org/it/sustain_avaaz_it/?vl

Ragione 6 – Siamo indipendenti al 100% 

Avaaz non riceve finanziamenti da nessun governo o azienda. Questo è fondamentale per garantire che la nostra voce rifletta soltanto i valori dei nostri membri e non gli interessi particolari di potenti sostenitori. Anche se inizialmente abbiamo ricevuto degli aiuti da parte di organizzazioni non a scopo di lucro, attualmente il 100% del nostro budget viene da piccole donazioni fatte on-line. Questo vuol dire che gli unici interessi che dobbiamo promuovere sono quelli legittimi dei nostri membri.

Ragione 7 – Anche noi facciamo donazioni quando è utile per raggiungere gli obiettivi in modo più efficace

Avaaz ha donato quasi 4 milioni di dollari ad altre organizzazioni, perché abbiamo considerato che esse erano in una posizione migliore della nostra per raggiungere determinati obiettivi in certe aree. Per esempio, abbiamo donato 1,6 milioni di dollari ai monaci e ai gruppi di aiuto della Birmania, 1,3 milioni di dollari alle organizzazioni umanitarie di Haiti (guarda questo video dai gruppi che hanno ricevuto le nostre donazioni) e oltre 1 milione di dollari alle organizzazioni umanitarie in Pakistan. Anche il modo in cui appoggiamo altre organizzazioni è molto importante. La maggioranza delle organizzazioni hanno delle procedure farraginose che le rendono lente, burocratiche e reticenti a qualsiasi rischio coinvolto nell’aiutare i gruppi di pressione. Avaaz trova le migliori persone e le migliori organizzazioni in ogni area e non le sottopone a un controllo nei minimi dettagli, ma le appoggia nelle attività in cui esse sono esperte.

Ragione 8 – Siamo impegnati in politica (e questo è veramente importante)

La maggioranza delle organizzazioni no-profit offrono deduzioni fiscali per le donazioni. Ma questo significa che esse sono, almeno parzialmente, finanziate con soldi pubblici e, dunque, sono spesso sottoposte dai governi a pesanti regolamentazioni nell’esercizio delle loro attività. In particolare, queste organizzazioni subiscono forti restrizioni su ciò che possono dire nei confronti dei politici. Avaaz è particolare nel senso che le donazioni fatte a noi non sono deducibili dalle tasse, e questo ci lascia liberi al 100% per dire ciò che è necessario perché i leader mondiali ascoltino la voce della gente. Dal momento che molte vicende importanti si decidono nell’arena politica, la nostra attività e il nostro ruolo sono molto più efficaci di quelli dei gruppi di pressione che evitano di pronunciarsi politicamente.

Ragione 9 – Andiamo là dove ci sono le necessità e le opportunità maggiori

La maggior parte delle organizzazioni si concentra su una singola questione per un lungo periodo di tempo. Questo è molto importante, ma può voler dire che quando si presenta una questione cruciale o un’incredibile opportunità per il cambiamento sociale, queste vengono ignorate perché ognuno è impegnato esclusivamente sulla propria causa. Le campagne di Avaaz si concentrano sulle necessità e sulle opportunità più urgenti, dandosi da fare proprio quando è più necessario il potente impatto dell’attenzione dei cittadini. Collaboriamo continuamente con i nostri partner nelle aree in cui portiamo avanti le campagne e tutti descrivono Avaaz come un fantastico valore aggiunto al loro lavoro.

Clicca qui per fare una donazione: https://secure.avaaz.org/it/sustain_avaaz_it/?vl

Ragione 10 – La responsabilità democratica è un valore intrinseco al nostro modello

Il modello delle campagne di Avaaz trae la propria forza dalla gente. Le nostre priorità sono stabilite annualmente e settimanalmente da sondaggi fatti tra i nostri membri e ogni campagna che portiamo avanti è sottoposta ad un sondaggio ai nostri membri. Non importa quanto impegno mettiamo nel dare vita a una campagna: se questa non è approvata dai nostri membri, non la portiamo avanti. Quindi giorno per giorno il modo in cui spendiamo le donazioni che riceviamo è direttamente determinato dai nostri membri.

Ragione 11 – Non c’è un’altra organizzazione come la nostra 

Avaaz è la prima e unica organizzazione di pressione di massa, altamente tecnologica, la cui forza dipende totalmente dai suoi membri, impegnata su una moltitudine di questioni e genuinamente globale. In un mondo in cui i problemi che ci troviamo ad affrontare sono sempre più globali e le soluzioni richiedono sempre più un’azione democratica a livello globale, Avaaz è l’unica organizzazione in grado di produrre un cambiamento efficace. Nessun’altra organizzazione è in grado di mobilitare velocemente una coordinata pressione democratica su larga scala in più di 150 paesi nel giro di 24 ore. Un nuovo modello di politica che parte da internet e interamente basata sulla forza della gente ha cambiato la politica in molti paesi e Avaaz sta rendendo globale questo modello ormai testato. Il risultato a ora è il più ampio movimento globale on-line della storia: e questo è soltanto l’inizio.

Fai una donazione sicura ad Avaaz: https://secure.avaaz.org/it/sustain_avaaz_it/?vl

CHI SIAMO
Avaaz.org è un’organizzazione no-profit e indipendente con 10 milioni di membri da tutto il mondo, che lavora perché le opinioni e i valori dei cittadini di ogni parte del mondo abbiano un impatto sulle decisioni globali (Avaaz significa “voce” in molte lingue). I membri di Avaaz vivono in ogni nazione del mondo; il nostro team è sparso in 13 paesi distribuiti in 4 continenti e opera in 14 lingue. Clicca qui per conoscere le nostre campagne più importanti, oppure seguici su Facebook o Twitter.

Questa e-mail è stata inviata a bernardino.galgano@alice.it. Per cambiare il tuo indirizzo e-mail, ricevere le e-mail in un’altra lingua o altre informazioni contattaci utilizzando questo mo dulo. Per non ricevere più le nostre e-mail, invia un’e-mail a unsubscribe@avaaz.org oppure clicca qui.

Per contattare Avaaz non rispondere a questa e-mail, ma scrivici utilizzando il nostro modulo www.avaaz.org/it/contact, oppure telefonaci al 1-888-922-8229 (USA).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...